Sei in: Home >>LA CHIMICA E'...>>Ambiente>>Plastica, una risorsa dall’inizio alla fine!
25 luglio 2019

Plastica, una risorsa dall’inizio alla fine!

Anche quando andiamo in vacanza la plastica è un’alleata di cui non possiamo fare a meno. C'è però una regola che tutti dobbiamo scrupolosamente seguire, sia in spiaggia che tra i boschi che i ogni luogo in cui la utilizziamo: non abbandonarla!!

La plastica è durevole, resistente, igienica e versatile…sono molti i vantaggi che ha da offrire. Vantaggi che diventano però gravissimi difetti se viene gettata in mare o comunque non avviata a corretto riciclo.

Pensiamo alla confezione della frutta o alla bottiglietta dell’acqua: pochi secondi di consumo e poi ci si libera dell'imballaggio, non sempre facendo attenzione a dove si abbandona e senza riflettere su quale può essere il suo destino.
Ecco, quell'involucro dovrebbe finire sempre nel posto giusto, per poter essere riutilizzato ancora. E ancora. E ancora.

Raccogliendo e differenziando i rifiuti di ogni giorno, infatti, il vantaggio è duplice: si rispetta l'ambiente e si dà una nuova vita alla plastica, attraverso il riciclo.
Negli ultimi 10 anni il riciclo della plastica in Italia è aumentato del 46%: un dato positivo, che però si può e si deve migliorare.
La raccolta della plastica al termine del suo ciclo di vita è il primo e più importante passo da fare, se vogliamo contribuire a salvaguardare il pianeta.

Facciamo sempre attenzione a non disperderla nell’ambiente e impariamo a seguire le regole del riciclo in modo corretto. 

La plastica è una compagna di viaggio "sostenibile"
Ognuno di noi può regalare nuova vita alla plastica, scoprite qui come! 

Articoli correlati