Sei in: Home >>FORSE NON SAI ...>>Salute>>Medusa: incontro ravvicinato del primo tipo
08 agosto 2018

Medusa: incontro ravvicinato del primo tipo

Sarà anche indicatore di pulizia dell’acqua, ma la puntura della medusa non fa piacere a nessuno. 

Che fare dunque? In primis, keep calm e lava la puntura con acqua di mare che, a differenza di quella dolce, è in grado di diluire la tossina

Successivamente, pulisci la pelle lesa dai resti dell’animale e applica un gel con cloruro di alluminio al 5% che dà immediato sollievo. 

Un aiuto può venire dai farmaci topici di automedicazione ma, se dovessi accusare reazioni come disorientamento, difficoltà respiratorie, reazioni cutanee diffuse o vomito, recati al Pronto Soccorso. 

Nei giorni seguenti alla puntura evita di esporti al sole: l’area interessata potrebbe diventare più scura per un eccesso di pigmento. 

Scopri di più sul contatto con la medusa

Articoli correlati