Sei in: Home >>FALSI MITI>>Salute>>"Ma cosa c'è nei cosmetici?"
14 febbraio 2018

"Ma cosa c'è nei cosmetici?"

Quante volte abbiamo letto notizie allarmanti sul contenuto dei deodoranti, bagnoschiuma o rossetti?
Per esempio, secondo una delle più conosciute fake news, i deodoranti e gli antitraspiranti con sali di alluminio sarebbero cancerogeni. In realtà, questi sali sono stati sottoposti a numerosissimi test, condotti sia da produttori di antitraspiranti sia dalle competenti autorità sanitarie, a seguito dei quali sono risultati i composti più efficaci e più sicuri per il controllo della sudorazione.

Anche un gruppo di esperti medici oncologi, dopo aver rivisto oltre 50 pubblicazioni scientifiche sulla sicurezza degli antitraspiranti, hanno concluso che non esiste alcuna evidenza scientifica che dimostri che i deodoranti antitraspiranti possano causare il tumore.

Se utilizziamo cosmetici legalmente in commercio possiamo stare tranquilli: tutti sono sottoposti al vaglio di norme severe dettate dal Regolamento 1223/2009, che permettono di mettere in vendita solo ed esclusivamente i prodotti la cui sicurezza sia stata provata e garantita.

In occasione del Cosmoprof 2018, verrà presentato un libro dal titolo "Nel cosmetico. Dalla scienza, la bellezza", voluto da Cosmetica Italia per evidenziare il valore scientifico del cosmetico e fare un po' di chiarezza su alcuni falsi miti che circolare in rete.

Per ulteriori informazioni: ABC cosmetici

Articoli correlati