La chimica è...

Chimica di tutti i giorni

Il Natale e la magia…della chimica!

20 dicembre 2021

Ormai siamo nel pieno dell’inverno, le giornate sono sempre più brevi e le temperature più basse. Si stanno avvicinando le feste, che portano la loro atmosfera unica, tipica di questo periodo dell’anno.
Fuori dalla finestra vediamo qualche fiocco di neve appoggiarsi silenziosamente sui tetti delle case, le luci colorano l’albero in salotto e il fuoco crepita nel camino: alzi la mano chi non vede l’ora di una pigra serata invernale da passare accoccolati sul divano, sotto una coperta, a leggere un bel libro!


10 min






La chimica è...

Chimica di tutti i giorni

Il Natale e la magia…della chimica!

20 dicembre 2021


Ormai siamo nel pieno dell’inverno, le giornate sono sempre più brevi e le temperature più basse. Si stanno avvicinando le feste, che portano la loro atmosfera unica, tipica di questo periodo dell’anno.
Fuori dalla finestra vediamo qualche fiocco di neve appoggiarsi silenziosamente sui tetti delle case, le luci colorano l’albero in salotto e il fuoco crepita nel camino: alzi la mano chi non vede l’ora di una pigra serata invernale da passare accoccolati sul divano, sotto una coperta, a leggere un bel libro!


10 min
TEMI

qualità della vita
ricerca e innovazione
A
A
Quasi una magia

Ci credereste? Molte di queste piacevoli abitudini sono possibili grazie alla chimica. La chimica è una scienza, ma sembra quasi una magia, in grado di trasformare la materia e mettere a nostra disposizione un’infinita quantità di prodotti dei quali non sapremmo fare a meno.
Addosso, un’avvolgente coperta di pile a quadri rossi e verdi. È molto confortevole e calda, anche se ben più soffice e sottile rispetto a quella di lana della nonna. Il materiale che la compone, il PET, è spesso ricavato dalle bottiglie dell’acqua e viene talvolta intrecciato insieme ad altre fibre come la poliammide e l’elastan. Dunque sostenibile, oltre che accogliente. È delicatamente profumata, grazie all’ammorbidente: è un vero e proprio balsamo che lascia sui tessuti una piacevole sensazione soffice, grazie ai suoi agenti condizionanti ed emulsionanti.

Il libro

Il libro, intanto, racconta storie che ci fanno viaggiare oltre qualsiasi confine: il profumo della carta stampata ci accompagna, le pagine ruvide scorrono una dopo l’altra e senza neanche accorgercene stiamo toccando con mano pigmenti, leganti, adesivi. Conferiscono il colore alle pagine – l’inchiostro e le illustrazioni sulla carta – e ci permettono di girare il libro tra le nostre mani tutte le volte che vogliamo.
E sia che stiamo leggendo le avventure di Sherlock Holmes, sia quelle di Harry Potter o di Pinocchio, se non fosse che è tutto immaginario, ci sarebbe un pizzico di chimica anche lì. Sul legno della barca di Santiago, ne Il vecchio e il mare, nello champagne alle feste de Il Grande Gatsby e persino nei variopinti palloncini dello spaventoso pagliaccio, in It.

La cioccolata

Tra un capitolo e l’altro è giunto il momento di una cioccolata fumante. Per ottenere una preparazione perfetta basta seguire passo dopo passo le istruzioni sulla scatola: apri la busta, versa in un pentolino il contenuto farinoso, aggiungi acqua o latte, porta a bollore e gusta. Sarà cremosa, addensata e omogenea, grazie all’amido.
A tentarci, sul tavolo, la fetta di torta di mele preparata in occasione di una delle tante cene di questo periodo. Le gocce di aroma alla vaniglia hanno profumato tutto l’impasto in perfetto stile natalizio. I regali cominciano a riempire lo spazio sotto l’albero: pacchi grandi e piccoli, sacchetti con stampe rosse, bianche e oro, scatole avvolte da carta coloratissima e fiocchi, meticolosamente attaccati con nastro adesivo.
Dentro tutto ciò che ci circonda c’è magia e un po’ è anche merito della chimica.
Buone Feste a tutti!