Sei in: Home >>FORSE NON SAI ...>>Salute>>Il nostro cane sempre con noi, mai con i parassiti!
20 giugno 2019

Il nostro cane sempre con noi, mai con i parassiti!

Domani è la Giornata mondiale del cane in ufficio, un'occasione in più per ricordarci di quanto sia importante prenderci cura dei nostri amici a quattro zampe.

Con l'estate e le calde temperature aumenta la riproduzione dei parassiti esterni (soprattutto pulci e zecche e pappataci) del cane e del gatto.
Sono tanti i parassiti che possono infestare i nostri amici a quattro zampe. E altrettanto differenti sono le conseguenze: dal semplice e fastidioso prurito fino a problemi più seri, da curare con farmaci.
Che fare? Ricorrere preventivamente ai trattamenti antiparassitari. Possiamo trovarli sotto forma di spot on (soluzione in pipette monodose), compresse, collari o spray e per ognuno di essi è indicata la quantità, in base al peso, e la frequenza di utilizzo.
Per garantire una maggiore sicurezza al nostro cane gli antiparassitari più adatti a sconfiggere le pulci e le zecche sono quelli con anche azione repellenti che aiutano a tener lontani anche altri insetti, come le zanzare.
Infatti, tra i pericoli in agguato soprattutto per cani e gatti, c'è la filariosi cardiopolmonare causata da un parassita ospite intermedio di alcuni tipi di zanzare.

L'utilizzo dei farmaci specifici dovrebbe essere completato da alcuni accorgimenti. Si consiglia di evitare le passeggiate serali con il proprio cane, farlo dormire in casa di notte e, magari, applicare zanzariere a maglie fitte alle finestre. E' buona prassi al rientro da ogni passeggiata ispezionare l'inguine, le ascelle, la testa e il torace del vostro cane per assicurarvi che non siano presenti zecche, nè sul manto nè attaccate alla cute. Sia che si parta o sia che si rimanga a casa, gli insetti possono provocare reazioni allergiche anche negli animali. Ecco perché è bene bonificare gli ambienti e proteggere gli animali con i repellenti specifici presenti in commercio.

Con l'arrivo del caldo l’attenzione verso la salute dei nostri amici a quattro zampe non deve andare in vacanza!

Pet mania, istruzioni per una convivenza sicura



Articoli correlati