Sei in: Home >>FALSI MITI>>Sicurezza>>"Italia fuori controllo"
07 marzo 2018

"Italia fuori controllo"

Che in Italia non vengano effettuati attenti controlli su ciò che arriva sulla nostra tavola è una considerazione piuttosto diffusa ... ma infondata! 
I controlli alimentari in Italia infatti sono efficaci e lo confermano anche i rapporti della Commissione europea. 

Ma in che modo vengono effettuati? Possiamo fidarci? 
Il sistema dei controlli è gestito su tre livelli: il Ministero della Salute programma il Piano Nazionale Integrato dei controlli che, attraverso le regioni, consente alle Aziende Sanitarie Locali (ASL) di effettuare controlli lungo tutta la filiera, dai campi alla tavola, tenendo conto dei rischi microbiologici, chimici e fisici.
Gli operatori controllano attentamente che i prodotti siano sicuri, e lo fanno attraverso procedure di autocontrollo che comprendono l'applicazione del sistema HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points) e che vengono verificate dalle ASL. 
Inoltre, la rete nazionale dei laboratori (Istituti Zooprofilattici Sperimentali - IZS e Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale - ARPA) utilizza strumentazioni all'avanguardia e il personale che esegue le analisi sui campioni prelevati capillarmente dalle ASL, in ogni fase della lavorazione e distribuzione di alimenti, è preparato specificamente su queste attività.

Articoli correlati